LABIRINTO - Mikeless

"perché è indispensabile uscire dal labirinto attuale"

Labirinto è il terzo album di Mikeless. le registrazioni strumentali sono completate da due canzoni, lasciarsi andare e Caduta dentro a un no, l'opera creata in collaborazione con la scrittrice Barbara Garlaschelli, proposta anche nella versione strumentale a cura del pianista Pietro Beltrami
Mikeless descrive le sue composizioni in scaletta:
-"Lasciarsi andare" è una canzone che vuole liberare la mente e il corpo , dalle scorie e dalle paranoie , ritornello molto SanRemese con orchestrazione di Max Repetti.
-"Labirinto" è un brano alla Manatthan Transfer , sono solo loop di voci a comporre il "Labirinto" della quarantena appena passata!
-"Mind Walking" è un viaggio attraverso le dinamiche dei sentimenti della musica. Scritto 10 anni fa e re-inciso nel 2020!
-"Post Verne" è un brano strumentale , uscito fuori dopo aver sperimentato sulla accordatura aperta (DADGDE).
-"Caduta dentro un no" è il singolo uscito appena prima del disco . Creato in collaborazione con Barbara Garlaschelli, la nota scrittrice.
-"New 80's" Un ritorno ai suoni degli anni d'oro!
-"Siniasi" è un' altro viaggio sonoro che attraversa le emozioni interne di Mikeless.
-"Caduta dentro un no" (versione strumentale , piano solo) un grande regalo del grande pianista e mio caro amico Pietro Beltrami.
Crediti dell'album: produzione artistica: Mikeless, musica: Michael Fortunati, mix e mastering: Alberto Callegari -Elfo Studiografica: Valentina Elmiger, distribuzione digitale: Artist First, etichetta Level49 Codice catalogo L49CD04B20

Mikeless, nome d'arte di Michael Fortunati (1983) si definisce un "cantalooper", ma nasce come chitarrista e passa ad essere un cantautore e artista di strada. Dopo tante esperienze in band, nel 2010 sente il bisogno di esprimersi come solista cos√¨, usando una loop station, che gli permette di eseguire i suoi brani originali mischiando chitarre acustiche, suoni elettronici, beatbox e cori, comincia a proporre il suo repertorio originale. Partecipa a tutti i festival di artisti di strada ed √® presente ad ogni edizione di Bascherdeis di Vernasca dal 2009, suona in anche in locali, ma soprattutto "In strada". Ha toccato pi√Ļ volte le piazze del nord Italia; Milano, Piombino, Pisa, Como, Torino, Genova, Bologna e ovviamente Piacenza, la sua casa.

La svolta cantautorale è nel 2011 con l'uscita del primo disco autoprodotto: "Mikeless" pubblicato da Level49 che lo presenta nel 2012 al festival internazionale LUGANOMUSICNET (Svizzera). La collaborazione con Level49 procede ed esce nel 2015 "Il Maniaco" sotto la guida e produzione di Melody Castellari. Nel marzo del 2018 inizia la partnership con Alkatraz Management , con cui pubblica il nuovo Ep "L'onda", con 4 brani tutti legati da un unico filo conduttore e con cui arriva la svolta BAND.

Interpreta Darth Fener nel film THE YOUNG JEDI (2018) del giovane regista Giole Callegari: https://youtu.be/rA44iThuExY

A giugno 2018 vince il primo premio al "Culturalmente Indiependente", concorso nazionale svoltosi a Bergamo per cantautori emergenti. Ha partecipato come ospite al Varigotti Festival nel 2019. Tante e diverse le sue collaborazioni artistiche, come quella con Yogagea Piacenza , Ta-Dam Circo , con la scrittrice Barbara Garlaschelli , lo scrittore Gianluca Lanceri.

Mikeless raccoglie in Labirinto alcune delle sue opere strumentali, due cantate, ma sempre prevale il " cantalooper".

Ha pubblicato per l'etichetta discografica Level49; MIKELESS (2012), IL MANIACO (2015), LABIRINTO (2020), ed è presente nelle raccolte MEN AT WORK collection I e II. Fb page : https://www.facebook.com/MikelessOfficial
link you tube;
ANIMA ( Il maniaco) https://youtu.be/IMOi1k-QHe4 UNA LUNGA SETTIMANA ( men at work I) https://youtu.be/VbPchX18rWc
SINIASI (labirinto) https://youtu.be/WDKFYDA65CM

Per ricevere al tuo indirizzo la copia dell'album scrivi una mail a: info@level49.it