PERCH├ł - Stevie Biondi

“PERCHE’”, l’opera scritta con il pianista Stefano Freddi, mostra ancora una volta le grandi abilità di Stevie Biondi che sperimenta suoni e flow sempre diversi senza porsi mai limiti.

Il singolo PERCHE’ è un brano molto significativo per il cantante italiano che descrive le sue due diverse parti caratteriali: quella dell’interprete e quella dell’autore, influenzata dal produttore artistico Lorenzo Poli che lo ispira artisticamente, facendolo immergere totalmente nel flow e creare nuovi sound.

Crediti dell’opera PERCHE’;

Autori: Stefano Freddi, Stefano Fabio Ranno,

Editore: Libreria dello studente

Riprese e montaggio video: Roberto Dassoni.

Arrangiamenti e produzione: Lorenzo Poli

Batteria: Lele Melotti

Percussioni: Rosario Jermano

Voce: Stevie Biondi

Cori: Stefania Martin, Stevie Biondi

Registrato da Lorenzo Poli ( Poli's Studio -S.Cristina e Bissone - PV)

Voci registrate da Alberto Callegari ( Elfo Studio -Tavernago - PC)

Batteria registrata da Carlo Miori (Drum Place -Usmate Velate - MB)

Mixato da Lorenzo Poli

Masterizzato da Oli Morgan (Abbey Road Studios -Londra)

Grafica e foto: Luca Zaninoni- sanguemiele design

Stampa: TTG- Piacenza

Distribuzione digitale: Artist First

Etichetta discografica: Level49

Produttore esecutivo: Maria Chiara Ferri

Cod. catalogo L49CDSPB21 www.level49.it

Stevie è reduce dal successo di questa estate con il singolo IO ASPETTO E TU? e l’album LIVE AT MILESTONE pubblicati sempre con l’etichetta discografica con Level49

Lo scopo di Level49 è fornire agli Artisti con cui collabora tutti gli strumenti necessari a promuovere i loro progetti.

Stevie Biondi (Catania 1989) all'anagrafe Stefano Fabio Ranno, inizia il suo percorso artistico con l'hip-hop, R&B e vari progetti rock-pop per avvicinarsi poi al soul e jazz. Dal 2010 al 2013 partecipa all’attività artistica del fratello Mario Biondi, in qualità di corista e solista nel brano "Bom de doer" (Mario Biondi "If"), registrando il duetto sull'album "Due" Mario Biondi and The Unexpected Glimpses con il brano "More than you could ever know". Al fianco di Mario calca i migliori palchi d’Italia e partecipa alle registrazioni di Messina in esclusiva per iTunes: "Gambling man" e a programmi radio e tv nazionali, per promuovere i progetti discografici. Dal 2013 si dedica alla sua carriera solista. Nel 2015 partecipa al Peperoncino Jazz Festival e duetta con la cantante Serena Brancale. Nel 2016 collabora alla realizzazione di un album tributo a Lucio Battisti: "Cocktail Battisti" (Papik) con Phil Palmer e, nel 2018 all'album tributo all’artista italo-canadese Gino Vannelli "Ugly Man - The Gino Vannelli Song Book" (MonReal Sound). Nel 2020 Stevie Biondi registra per Level49 “Break out” pubblicata nell'album Different Styles I e “Il tuo Piano” con il quale entra nella finale del premio MIA MARTINI 2020. A Settembre torna sul palco dell'Arena di Verona accanto al fratello Mario durante una puntata speciale dei Seat Music Awards 2020, condotta da Nek e trasmessa su Rai1.Nello stesso mese esce l'album "On the 3rd floor" (Maison Musiq), e Stevie canta il brano "Hopeful lie", del quale è anche autore del testo. Alla fine dell'anno è interprete principale della video registrazione “Il giorno speciale”, assieme alla squadra di artisti in catalogo Level49. Nel gennaio del 2021, in occasione del 50° compleanno del fratello Mario, partecipa al video del singolo "Cantaloupe Island" e fa parte della band in qualità di corista durante la conferenza stampa di presentazione dell'album "Dare". Ha pubblicato con Level49 i singoli Your eyes e Why must I wait? stampati negli album Different Styles II e III, Io aspetto e tu? e l’album LIVE AT MILESTONE.